Aumenta Le Vendite: Blog Strategy Per Piccole Imprese

In questo articolo ti sveliamo le migliori Blog Strategy che dovresti mettere in atto se vuoi generare più vendite.

Per una piccola impresa generare vendite è fondamentale.

Ma acquisire il giusto tipo di lead e quindi convertirli in nuovi clienti è una battaglia tutta in salita—soprattutto se la tua attività è una startup.

Motivo per cui molte piccole imprese faticano a fare vendite consistenti. Ciò non solo influisce sui loro profitti, ma ostacola anche la loro crescita complessiva.

Esistono strategie di vendita tradizionali che puoi utilizzare per aumentare le vendite. Ma ci sono tre ostacoli che potresti incontrare usandole:

  • Sono un po' invadenti per natura, il che fa sembrare queste tattiche ingannevoli. E nessuna azienda etica vuol far credere i propri clienti che li sta manipolando.
  • L'idea di raggiungere ripetutamente i tuoi potenziali clienti, con un'alta possibilità di rifiuto, può rendere l'intero processo di vendita scoraggiante e poco attraente.
  • Possono intaccare il tuo budget perché devi investire tempo e denaro ogni volta che applichi una strategia di vendita tradizionale.

Grazie a Internet, le piccole imprese hanno una nuova strada per commercializzare i loro prodotti e servizi.

E possono farlo in modo non invadente.

Guardati intorno e scoprirai che le piccole imprese di maggior successo che utilizzano il marketing digitale stanno sfruttando le tecniche di "pull-marketing" per attirare potenziali clienti e aumentare le vendite.

Una di queste tecniche è il blogging per piccole imprese.

Se non hai mai sentito parlare di blog strategy per piccole imprese, potresti non avere idea di come questa strategia di marketing online possa aiutarti a generare più vendite.

Ma niente paura, stiamo per svelarti le migliori strategie di blogging. Grazie agli articoli che pubblicherai periodicamente aumenterai le tue vendite senza che tu debba alzare un dito.

Ti sveliamo come!

Il tuo blog può aiutarti ad attirare il tuo pubblico di destinazione 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e generare lead che finiscono per acquistare da te, ogni singolo mese—sounds good?

I siti web che hanno un Blog generano il 67% di Leads in più

hubspot media mensile leads grazie al blogging
Fonte: Hubspot.com

Alcune statistiche per aiutarti a capire il potere del blog per le piccole imprese:

  • I siti web con blog di successo hanno oltre il 430% in più di pagine indicizzate e il 97% in più di link in entrata, aumentando così la loro presenza online.
  • Il 70% dei consumatori impara di più su un'azienda attraverso i contenuti del suo blog che attraverso gli annunci.

Il motivo per cui il blog funziona così bene è che ti consente di posizionarti come un'autorità o una risorsa preziosa.

Quando i tuoi contenuti insegnano e aiutano il tuo pubblico, ottieni la loro fiducia.

E più si fidano di te per i consigli e per il valore che offri, maggiori sono le possibilità che acquistino il tuo prodotto/servizio rispetto a quello dei tuoi concorrenti.

La cosa migliore della generazione di vendite tramite blog di piccole imprese è che non comporta alcuna tattica di vendita invadente.

Ciò significa che le tue vendite possono avvenire per un periodo di tempo una volta che i tuoi potenziali clienti sono pronti a fare affari con te.

Quando le vendite avvengono organicamente, la tua piccola impresa sperimenterà un modello di crescita più sano.

Secondo un sondaggio, il 63% delle piccole imprese non ha un blog. Ciò significa che un gran numero di piccole imprese sta perdendo la possibilità di generare lead di qualità.

leads dei business che hanno un blog

Come proprietario di un business non vuoi perdere la possibilità di generare lead, come la maggior parte e fare meno vendite di quanto potresti. È giunto il momento che tu prenda in seria considerazione la tua blog strategy.

Di seguito ti riportiamo 5 suggerimenti di blog strategy per piccole imprese che puoi iniziare a mettere in atto sin da subito.

Questi suggerimenti di marketing online non solo aumenteranno le tue vendite, ma costruiranno anche un marchio più forte e ti renderanno un leader del settore di cui le persone si fidano.

Blog Strategy 1: Approfondire Ogni Argomento

Internet ha un mare di contenuti che non ricevono alcuna attenzione. In effetti, molte cose passano completamente inosservate.

Se un contenuto non ha lettori, a che serve crearlo? Come genererà più vendite quando nessuno sa che esiste?

Il successo di un blog per piccole imprese non riguarda la creazione di contenuti solo per il gusto di farlo. Non si tratta nemmeno di produrre contenuti che ritieni importanti.

Piuttosto, si tratta di elaborare idee per i contenuti e approfondire argomenti che interessano al tuo pubblico di destinazione.

Perché questo è l'unico tipo di contenuto che ti porterà più vendite a lungo termine.

Secondo Orbit Media, oltre il 50% dei blogger che scrivono post approfonditi di oltre 2000 parole riportano "risultati forti".

la lunghezza dei blog post è una strategia di blogging

Contrariamente alla credenza popolare, i contenuti approfonditi non vengono ignorati. Ma piuttosto ti aiuta a ottenere più condivisioni e collegamenti.

Perché ti permette di toccare punti su cui nessun altro si sta concentrando. Dopotutto, hai bisogno di spazio per essere creativo aggiungendo valore.

Ed è esattamente quello che fai quando approfondisci un argomento.

media di condivisione del post blog in base alla sua lunghezza
Immagine cortesia di Kitces.com

L'idea qui è quella di acquisire fiducia. Il tuo pubblico deve sentirsi sicuro ad acquistare da te.

Tuttavia, tieni presente che il contenuto approfondito non significa contenuto rimaneggiato. E di certo non ti dà il permesso di girare in modo ridondante intorno all'argomento che hai deciso di trattare.

Tre qualità che i tuoi contenuti devono avere:

  • Unico:

se guardi sul Web, troverai solo una piccola percentuale di blog di piccole imprese che offrono contenuti unici. Queste sono le aziende che prendono sul serio il blogging. Perché sanno che il contenuto unico è coinvolgente.

Rendendo unici i tuoi contenuti, ti distingui dalla concorrenza offrendo allo stesso tempo qualcosa di fresco ai tuoi lettori. Lo sforzo che dedichi all'unicità dei tuoi contenuti risplende sui tuoi prodotti/servizi e può farli sembrare diversi.

  • Utile:

non c'è niente di buono in un post di un blog di marketing che è lungo 5.000 parole ma non è utile. È solo un contenuto gonfiato che non ha uno scopo reale.

Quindi cerca di offrire soluzioni reali ai tuoi lettori attraverso i tuoi contenuti. Aiutali offrendo consigli utili. Perché in definitiva, le persone vogliono acquistare prodotti utili che risolvono problemi reali.

Detto questo, non devi attenerti ai soliti articoli del blog. Puoi creare vari formati per i contenuti del tuo blog che forniscono informazioni utili come podcast, infografiche, modelli, guide passo passo o pratiche, ecc.

  • Intrattenimento:

le persone su Internet hanno tempi di attenzione brevi e possono facilmente annoiarsi. Nella ricerca per rendere i tuoi contenuti approfonditi, non dimenticare di renderli divertenti.

Diventa creativo con il modo in cui fornisci le informazioni. Usa immagini che trasmettano il messaggio giusto ma aggiungono anche un valore di intrattenimento ai tuoi contenuti.

Le persone fanno affari con marchi con cui si sentono più connessi.

I contenuti approfonditi ti consentono di costruire una solida base per relazioni di fiducia. Questo non solo porta a maggiori vendite, ma anche a un'immagine del marchio più forte.

  • Suggerimento per professionisti:

inoltre, non dimenticare di dare la giusta voce al tuo marchio. Ovvero la personalità e l'emozione che la tua azienda invocherà in tutti i tuoi sforzi di marketing.

Questo include i post del tuo blog, ovviamente. Tieni presente che la tua azienda è una persona artificiale e non un robot, quindi scegli la personalità migliore che rappresenterà il tuo marchio nel suo insieme.

Blog Strategy 2: Pubblicare Nuovi Post Blog In Modo Coerente

La tua blog strategy non deve essere difficile. In effetti, può essere uno degli strumenti di marketing più semplici ma potenti del tuo arsenale di marketing digitale se usato correttamente.

C'è un fattore però che può creare o distruggere tuti i tuoi sforzi di blogging. Ovvero la coerenza.

Se vuoi far crescere il tuo blog, generare più iscritti e ottenere più vendite con il suo aiuto, devi capire l'importanza della coerenza.

Più sarai coerente nella pubblicazione dei tuoi post sul blog, più facile sarà per te raggiungere i tuoi obiettivi.

Molti marchi pensano che sia giusto pubblicare contenuti sul loro blog occasionalmente. Pensano che sia sufficiente per guidare loro le vendite più ricercate. Ma non puoi aspettarti che il traffico del tuo blog cresca e conquisti la fiducia dei tuoi lettori a meno che tu non stia costantemente bloggando.

Che sia giornaliero o settimanale, i tuoi lettori hanno determinate aspettative dal tuo blog. Ed è tuo compito soddisfare queste aspettative.

frequenza di pubblicazione blog media per i siti web

Inoltre, quando pubblichi costantemente nuovi contenuti su base regolare, hai un potenziale maggiore di indirizzare il traffico di ricerca e il traffico dei social media al tuo blog.

Ogni nuovo post sul blog apre una nuova porta che porterà più visitatori al tuo sito. Queste persone sono già interessate a ciò di cui stai scrivendo, quindi convertirle in clienti sarà molto più semplice ed efficiente.

Per vedere risultati reali, non limitarti a bloggare quando hai qualcosa di importante da dire.

Cerca di trovare il maggior numero possibile di idee per i post in modo da avere un inventario degli argomenti dei post su cui scrivere.

Questo ti aiuterà a pubblicare più contenuti su base settimanale.

Secondo una ricerca condotta da Hubspot, le aziende che pubblicano più di 16 post sul blog al mese (o 4 post a settimana) riescono a generare 4,5 volte più lead rispetto a quelle che pubblicano solo da 0 a 4 post al mese.

impatto mensile dei blog sui leads in entrata

Ecco tre modi reali con cui una blog strategy può aiutarti a generare più vendite in modo coerente:

  • Mantieni fedeli i lettori

Dal momento che le persone hanno una capacità di attenzione fugace, non puoi aspettarti di essere incoerente. Se sparisci dal tuo blog per molto tempo, i tuoi lettori andranno avanti, il che può avere un impatto sulle tue vendite.

Una lunga assenza può portare a perdere lettori e la loro fedeltà. Ricorda, i lettori fedeli spesso sono in correlazione con i clienti fedeli.

  • Fai crescere la tua autorità

C'è un motivo per cui le persone acquistano prodotti consigliati da un'autorità. Costruire un'autorità richiede tempo e fatica, che le persone rispettano.

Non puoi comprare l'autorità al supermercato, il che la rende un bene raro e prezioso. La pubblicazione di ottimi contenuti ti rende costantemente l'autorità di riferimento nella tua nicchia, il che può comportare un aumento delle vendite a lungo termine.

  • Rendi Google Felice

Il traffico dei motori di ricerca è fondamentale per qualsiasi blog aziendale. Quando pubblichi costantemente nuovi contenuti, Google ti favorisce rispetto ad altri siti che non sono così freschi sul fronte dei contenuti.

Con aggiornamenti regolari, non solo avrai lettori regolari che trascorrono più tempo sul tuo sito (diminuendo la frequenza di rimbalzo) ma anche che le tue pagine vengano scansionate da Google in modo più coerente. Più traffico SEO significa più consapevolezza per i tuoi prodotti, il che significa più vendite.


Leggi anche: Come Apparire Su Google: i 4 Passaggi da Seguire

Blog Strategy 3: Integra Parole Chiave A Coda Lunga All'Interno Dei Post

Google ama i blog perché sono costantemente aggiornati e offrono un valore coerente ai lettori.

Questo è il motivo per cui uno dei maggiori vantaggi del blogging per piccole imprese è che può aiutarti a generare traffico mirato sui motori di ricerca che può essere convertito in vendite.

Ma per aumentare le tue possibilità di migliorare la tua posizione nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca di Google, devi concentrarti su parole chiave a coda lunga che sono più descrittive e ad alta pertinenza.

Integrando in modo naturale le parole chiave a coda lunga all'interno dei tuoi blog post, puoi indirizzare costantemente traffico organico e pertinente al tuo sito giorno dopo giorno.

Anche se queste frasi (+4 parole) non hanno molto traffico da sole, possono aiutarti a generare un grande traffico collettivamente.

Se guardi gli studi, scoprirai che si stima che le frasi chiave a coda lunga siano responsabili di un enorme 70% del traffico del volume di ricerca che è enorme!

Le parole chiave principali (ad es. Aumenta le vendite) possono sembrare interessanti perché vengono cercate frequentemente, quindi il posizionamento per loro può inviarti un grande traffico. Ma il problema è che queste parole chiave sono troppo competitive, riducendo le possibilità di arrivare alla prima pagina di Google.

Tuttavia, se scegli le parole chiave a coda lunga (ad esempio, aumenta le vendite con l'email marketing), potresti essere in grado di classificare rapidamente e facilmente.

La maggior parte dei grandi marchi evita di ottimizzare per parole chiave a coda lunga, il che lascia un terreno aperto per le piccole imprese che desiderano generare traffico mirato e ad alta conversione.

Poiché molte di queste parole chiave a coda lunga sono parole chiave mirate per l'intenzione dell'acquirente, possono portare a un aumento delle vendite.

Vedi lo schema qui sotto:

ottimizzare per parole chiave a coda lunga nei tuoi blog post

La maggior parte dei grandi brand in qualsiasi settore si concentra sulle parole chiave principali che portano molto traffico. A loro non importa se è mal mirato. Sapete il perché? Perché hanno il budget necessario da investire in ads.

Le piccole imprese hanno un budget limitato e non possono correre lo stesso rischio. Questo è il motivo per cui ha più senso scegliere come target parole chiave a coda lunga che sono più facili da classificare rispetto a parole chiave premium e ad alto traffico e concorrenza.

Scegliere la variante più lunga di una parola chiave, anche se ha poco traffico, è una mossa molto più intelligente.

Perché finirai per classificarti per altre varianti della stessa parola chiave e questo di per sé ti aiuterà a guidare un traffico coerente a lungo termine.

Quindi, se non hai ancora creato contenuti di blog attorno a parole chiave a coda lunga, inizia a farlo. Non solo vedrai i risultati prima, ma sperimenterai anche numeri di vendita più alti.


Leggi anche: Come Le Parole Chiave A Coda Lunga Creano o Distruggono il Tuo Piano SEO


Blog Strategy 4: Aggiungi CTA Pertinenti

Scrivere ottimi contenuti per il blog è solo la metà dell'equazione. L'altra metà sta effettivamente in convertire i tuoi lettori in clienti.

Il modo migliore per farlo è prendere (virtualmente) per mano i tuoi lettori e portarli a cliccare sull'offerta.

Si sono fidati di te. Quindi ora devi mostrare loro la direzione e, si spera, realizzare un profitto.

Questo certamente non significa che il tuo blog post dovrebbe imitare la tua pagina di vendita.

Piuttosto, dovrebbe fungere da cuscinetto tra la tua pagina di vendita e il tuo potenziale cliente.

Una volta educati i tuoi lettori tramite i tuo post, questi si sentiranno a loro agio ad iscriversi alla tua newsletter o persino acquistare da te. Guidali verso la tua offerta con l'aiuto di un invito all'azione o CTA.

Eccoti un esempio di un semplice post di un blog CTA che funziona.

Non c'è niente di sottile nel CTA. In effetti, più è chiaro e forte, maggiori sono le possibilità che i lettori interagiscano con essa. La call to action è dove converti tutti quei visitatori in clienti.

Senza il giusto CTA, la tua blog strategy non porterà al tipo di vendite che desideri. E questo può influire sul ROI complessivo del tuo marketing digitale.

Se vuoi ottenere il massimo dal tuo CTA, devi posizionarlo nel posto giusto. Ad esempio, se inserisci il tuo invito all'azione subito dopo il primo paragrafo, potresti non avere molte persone che lo cliccano anche se è in alto.

Come mai? Perché non hanno letto il tuo blog post e non sono abbastanza convinti da fare clic.

La CTA di fine contenuto arriva dopo la fine di ciascuno dei tuoi post e di solito è pertinente al suo argomento.

La CTA di fine contenuto dovrebbe essere dettagliata e fornire un motivo reale per i lettori di agire. Rendilo grande e significativo in modo che non passi inosservato.

Blog Strategy 5: Menziona I Tuoi Prodotti Nei Blog Post

Quando pianifichi i contenuti del tuo blog, è ovvio concentrarsi sulla pertinenza. È importante creare post di blog rilevanti per il tuo settore. In effetti, è uno dei fattori più importanti quando si tratta del successo di un blog di piccole imprese.

Se in qualsiasi momento crei un post sul blog che si riferisce direttamente al prodotto/servizio che stai vendendo, dovresti provare a fare riferimento ad esso.

L'idea è di consigliare il tuo prodotto o servizio come la soluzione ideale in modo sottile, senza spingerlo.

Menzionare un prodotto nel tuo post sul blog non significa vendere, ma aiutare. Si tratta di aggiungere un riferimento al tuo prodotto perché aggiunge valore al post del blog.

Prendete come esempio questo articolo di un famoso brand di skincare maschile:

Una semplice menzione di ciò che vendi può fare miracoli, purché non vada fuori contesto. L'esempio di CTA riportato qui sopra è stato inserito all'interno di un blog post nel quale si parla dell'importanza di utilizzare una crema contorno occhi maschile—non di un argomento casuale senza inerenza con il prodotto sponsorizzato.

Aiutando i tuoi lettori a scoprire il tuo prodotto/servizio in questo modo, risparmi loro anche il tempo che avrebbero potuto impiegare a cercare qualcosa di simile.

Ultimo ma non meno importante, prova a limitare il numero di volte in cui menzioni il tuo prodotto/servizio nel tuo post.

Strafare potrebbe far sembrare che l'unico interesse per il quale metti in atto la tua blog strategy è creare contenuti vendibili, che è esattamente ciò che devi evitare.

Ricorda, il tuo obiettivo è aiutare le persone a scoprire il tuo prodotto/servizio in modo organico.

Concludendo

Se non stavi producendo contenuti blog usando i nostri suggerimenti, lo farai sicuramente dopo aver letto questo articolo.

Non sottovalutare il potere di una buona blog strategy, può davvero fare la differenza per la tua piccola impresa e portarti a raggiungere l'obiettivo che ti sei prefissato.

Potresti addirittura diventare uno di quei brand che non devono badare a spese potendo investire molto di più in ads.

Nb: la CTA finale di cui stavamo parlando. Guarda sotto!


Se hai bisogno di aiuto con l'ottimizzazione del tuo blog contattaci QUI!

I Digit Group Italia
admin-ajax
Info

Londra
Milano

Lun-Ven: 9:00 - 18:00

Copyright 2021 I DIGIT GROUP ©  All Rights Reserved